Tanta buona musica, i dati in tempo reale della stazione meteo di Montese, le immagini delle webcam della zona e qualche buon consiglio!
The Polar Express

Per chi dubita su Babbo Natale

The Polar ExpressIeri sera ho visto insieme ai miei figli The Polar Express, un film tipicamente natalizio in cui il bambino protagonista dubita dell’esistenza di Babbo Natale. Un magico viaggio in treno verso il polo nord lo farà ricredere e tutto finirà come deve finire. Al di là dell’entusiasmo dei miei figli (quando alla fine Giacomo ha visto Babbo Natale faceva dei salti incredibili!), dubitare sull’esistenza di Babbo Natale mi ha fatto tornare in mente la storia che scrissi su questo blog il 22 dicembre di qualche anno fa.

S’intitolava “Sì Virginia, Babbo Natale esiste” e non ho ancora trovato niente di meglio di quanto scritto nell’editoriale apparso il 21 settembre 1897 sul New York Sun in risposta alla domanda che Virginia O’Hanlon, una bambina di otto anni, fece al padre, Philip O’Hanlon, chirurgo e medico legale di Manhattan. Il padre le suggerì di scrivere al quotidiano conservatore New York Sun e Virginia scrisse questa lettera:

“Caro direttore, ho otto anni. Alcuni dei miei piccoli amici dicono che Babbo Natale non esiste. Mio papà mi ha detto: “Se lo vedi scritto sul Sun, sarà vero”. La prego di dirmi la verità: esiste Babbo Natale? Virginia O’Hanlon”

La risposta la trovate QUI, nell’articolo che scrissi qualche anno fa. Questa invece è la scansione della pagina di questo memorabile editoriale.

Sì Virginia, Babbo Natale esiste

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.