Tanta buona musica, i dati in tempo reale della stazione meteo di Montese, le immagini delle webcam della zona e qualche buon consiglio!
Adsl

E’ arrivata l’ADSL a Montese!

AdslSono ormai lontani i tempi in cui, proprio partendo da questo blog, chiedevo insieme a molti amici, cittadini ed imprese di Montese l’attivazione di una connessione internet via cavo che colmasse quel grande divario digitale che ci separava dal resto d’Italia e del mondo.

Ricordo che raccolsi personalmente qualche centinaia di firme con le quali riuscimmo ad interessare l’Amministrazione Comunale che decise di convocare un Consiglio Comunale in seduta pubblica con un “O.d.g. in materia di connessioni a banda larga del territorio comunale. Dibattito e proposte del pubblico”.

In quel periodo un solo operatore era attivo su Montese. Era WiFi Division, il primo a portare tramite i suoi ponti radio, con enormi difficoltà, un po’ di banda nel nostro territorio ed il primo ed unico (sino ad oggi) a coprire la zona artigianale.

Dopo poco arrivò Acantho, che con l’offerta della sua connessione con tecnologia hiperlan non risolse il problema del digital divide, ma portò un collegamento a 3 Mbit/s stabile, performante e soprattutto sincrono che, all’epoca, poteva essere considerato a banda larga.

Per anni questi due operatori, WiFi Division e Acantho, si sono spartiti i clienti di Montese e dintorni che avevano la fortuna di trovarsi in posizioni idonee a ricevere il segnale delle loro antenne. Nel tempo, WiFi Division ha investito e migliorato il proprio servizio che all’inizio, con i suoi ripetuti disservizi, aveva infastidito molte persone. Ora offre una buona connessione fino a 7 Mbit/s in download e 1 Mbit/s in upload con banda minima garantita di 512 Kb/s al costo di 40 euro al mese con ip statico compreso. Acantho invece continua ad offrire la sua connessione fino a 3 Mbit/s in download e 2 Mbit/s a 27 euro al mese.

Entrambe farebbero bene a rivedere le proprie offerte di banda in quanto oggi, dopo l’arrivo da pochi mesi di Eolo che offre connessioni tramite ponti radio fino a 30 Mbit/s in download e 3 Mbit/s in upload e l’attivazione da pochi giorni della centrale TIM di Viale dello Sport in grado di offrire connessione fino a 20 Mbit/s in download e 1 Mbit/s in upload via cavo in tecnologia ADSL, sia WiFi Division che, ancor di più, Acantho, sono da considerarsi superati tecnologicamente e lontani dall’attuale definizione di banda larga che, lo ricordo sempre, è di almeno 25 Mbit/s.

Il fatto che da oggi sia già possibile contattare TIM per sottoscrivere un contratto comprensivo di telefono fisso e connessione internet ADSL fino a 20 Mbit/s in download e 1 Mbit/s in upload è una grande notizia per chi abita nel Comune di Montese, l’unico nel raggio di 30 km ad essere fino ad oggi rimasto tagliato nettamente fuori da ogni tipologia di connessione via cavo. Come per ogni connessione ADSL, la reale velocità di questo collegamento dipenderà da alcuni fattori che sono tipicamente la distanza dell’utenza dalla centrale TIM, la qualità del collegamento via cavo (il doppino telefonico, tanto per intenderci) che arriva in casa o in azienda e la saturazione della centrale, quindi in pratica nessuno arriverà ad avere una connessione a 20 Mbit/s pieni, quasi tutti vedranno andare questa connessione intorno ai 10 Mbit/s o anche meno.

Al di là delle velocità, la cosa più importante mi sembra quella che oggi finalmente, per la prima volta, una connessione è disponibile per tutti i cittadini residenti nel capoluogo e non solo per quelli che vedono i ripetitori di WiFi Division, Acantho o Eolo. Bisogna dar atto che, dopo quel famoso Consiglio Comunale in seduta pubblica del 9 febbraio 2011, l’Amministrazione Comunale di Montese in particolare modo nella persona del Sindaco s’è impegnata, tramite la Regione Emilia-Romagna e Lepida, a trovare le risorse per portare la fibra ottica in paese, anche se il ritardo accumulato nell’attivazione di questo importante servizio per le aziende e la popolazione è immenso e non ha scuse. Ora, il progetto di copertura proseguirà verso le frazioni di Salto, San Martino e San Giacomo, dove speriamo sarà presto possibile attivare connessioni ADSL in ogni casa e azienda.

Oggi è un grande giorno, uno di quelli che può cambiare in meglio la vita ed il lavoro di tante persone. Finalmente, con l’arrivo dell’ADSL, l’offerta delle connessioni internet a Montese è completa. Valutate bene e scegliete quella che volete, ora non ci sono più scuse!

Se volete, utilizzate i commenti in fondo a questo articolo per farmi sapere come vanno le vostre connessioni TIM, WiFi Division, Acantho ed Eolo a Montese. Condividere con altri le proprie esperienze può essere utile a tutti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.